La lavorazione

Le nostre pregiate essenze sono stabilizzate mediante un processo di essiccazione a freddo effettuato immediatamente. Tale lavorazione ne garantisce le caratteristiche organolettiche preservando al meglio le proprietà benefiche di ciascuna di esse.

Il prodotto fresco viene trasferito nella nostra cella di disidratazione su appositi telai grigliati che favoriscono il flusso di aria tra la biomassa fogliare. Dopo un ciclo di 2-3 giorni il prodotto è pronto per le successive fasi di lavorazione.

La mondatura è eseguita con metodo manuale mediante frizione delle essenze su apposita griglia in acciaio inox mantenendo così la temperatura della materia prima a livello ambientale evitando qualsiasi surriscalamento. Anche le operazioni di cernita e vagliatura sono eseguite in due fasi. La prima meccanica per separare le parti meno pregiate della pianta, come gli steli, e la seconda manuale per affinare il prodotto e controllarne la qualità assicuranovi che solo le parti più nobili delle pianta arrivino nella vostra tazza.